Il titolo del nostro primo post

I blocchi WordPress ci consentono di inserire facilmente elementi come testi, immagini singole (vedi quella subito sotto al titolo), gallerie, citazioni, elenchi, e ordinarli come preferiamo. 

Per aggiungere un blocco non dobbiamo far altro che cliccare sul primo pulsante + che si trova nel menu della pagina in alto a sinistra e scegliere l’elemento che desideriamo inserire. Vediamo qualche esempio!

1) Questo è un blocco di testo o paragrafo:
possiamo scrivere in minuscolo, in MAIUSCOLO,  in grassetto o in corsivo e, cliccando sul menu a tendina “Paragrafo”, scegliere la dimensione del carattere; possiamo anche decidere di cambiare colore o inserire dei link.

2) Questo è un elenco puntato:

  • Chiesa
  • Palazzo
  • Strada

2) Questa è una piccola galleria di immagini:

3) Questa è una citazione:


Possiamo scrivere una frase che abbiamo letto o sentito e metterla in evidenza per dare al nostro testo un tocco in più.

La fonte può essere importante!

Sempre cliccando sul pulsante + possiamo utilizzare gli elementi di layout per modificare un po’ l’aspetto del nostro post. Vediamo come!

Magari inserendo l’elemento media e testo che ci permette di tenere vicini una foto e un testo.

Oppure utilizzando l’elemento colonne.

Le colonne ci consentono di scrivere un testo così separato. Potrebbe essere un’idea alternativa a un elenco: a sinistra il nome della Chiesa o della strada e a destra la sua descrizione.

Un pulsante è invece quello che ci serve se vogliamo suggerire a chi legge di andare a vedere anche un’altra pagina.